In-una-parola | #06 | Armonia

Armonia

Etimo: dal greco Armozein, connettere, collegare dalla radice AR, unire, disporre
Sign: composizione di elementi diversi per formare un unico concordante

Armonia non è una semplice parola, è una continua fonte d’ispirazione, ma vediamo perchè.

Ci sono due presupposti di base per creare Armonia: la diversità e l’unione.

Ora, questi due presupposti di base sono la condizione sinequanon: non può esistere Armonia senza la diversità e senza l’unione.
Non si tratta di opzioni, non possiamo scegliere o l’una o l’altra, dobbiamo prenderli tutti e due, così, come sono.
Iniziamo dalla prima, la diversità.
Ci piace la diversità?
Pensiamoci bene…
Prima di rispondere a gran voce “siiii, certo che ci piace!” pensiamo a tutto quello che, perchè diverso, è ritentuto “ingiusto” (anche se ovviamente diverso ed “ingiusto” sono due parole differenti) a tutto quello che, perchè diverso, è ritenuto “sbagliato”, “scorretto” a volte addirittura “inaccettabile”… Pensiamo a tutto quello che perchè diverso crea fatture, distacchi e allontana… Questo modo di intendere la diversità, evidentemente, non crea armonia perchè senza l’unione la diversità non è armonica, resta diversità.

L’unione è una scelta, la parte attiva del processo: la diversità c’è, esiste, è un dato di fatto, sta però a noi scegliere come “usarla”: se colleghiamo le fratture, se componiamo queste diversità in modo creativo ed armonico, ecco che si trova un senso in un equilibrio dinamico e sorprendente che apre a nuove prospettive che non sono più diversità e sono più semplici unione ma sono Armonia.

L’armonia è un Uno, una sintesi in cui le parti pur continuando ad avere una loro identità (e ce l’hanno proprio perchè sono diverse) riescono a creare un loro spazio, a dare senso e significato all’unione perchè trovano un nuovo modo di esprimersi che serva per l’armonia del tutto e non solo per esistere come uniche e separate.

L’armonia è una musica sempre piacevole, un’equilibrio che va oltre la proporzione perchè sa valorizzare tutti gli elementi che la compongono, perchè resta uguale cambiando continuamente.

A noi la scelta quindi maqualidesigner, siamo in armonia con l’Armonia oppure no?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: