archivio

CDS

24th DECEMBER
AIKIDO by Vagamé
to give to: chi ama la personalizzazione, chi si annoia con facilità

Queste 2 ragazze umbre hanno fatto sold out all’ultima fiera dell’artigianato di Milano con le loro collezioni per vere amanti del trasformismo. Qui vi presentiamo AIKIDO, l’abito dal taglio giapponese indossabile in 7 modi diversi: nell’immagine potete avere un assaggio delle potenzialità di questo capo. 7 modi per 7 stili per dare sfogo alla vostra creatività in base a quale piede avete appoggiato appena scese dal letto. Qui la loro pagina facebook dove potete ordinare i pezzi o vederne di altri. Se invece vi trovate a Spoleto potete trovare AIKIDO in piazza Torre dell’Olio, 11. Qui il loro sito e il loro contatto mail info@vagame.it

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/eaf/45122624/files/2014/12/img_09062.jpg

Annunci

To give to: l’amica/o che si sente diva, l’amica col capello unto, l’amica/o attenta/o ai dettagli, l’amica/o che ha lasciato il cuore in oriente

Il regalo che vi proponiamo oggi è una sciccheria da non lasciarsi scappare e di sicuro la soluzione per tante amiche dai gusti difficili: il turbante Grey Gardens. Quello che ci piace è l’attenzione al dettaglio, un’armonia di tessuti e texture, il tutto

Per le amiche friulane (che non ci mancano) potete trovare questi fantastici copricapi nel concept store Être, a Pordenone. A Milano nel regno vintage di My room o scrivete a: greygardensturbans@gmail.com

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/eaf/45122624/files/2014/12/img_08721.jpg

21st DECEMBER
SCARPE ECOSOLIDALI by Astorflex
to give to: agli appassionati di pelle e/o a chi ci tiene a camminare bene

Difficile scegliere tra i tantissimi modelli proposti da Astorflex e commercializzate da Ragioniamo coi piedi.
Quello che vi invitiamo a fare è guardare questi siti e scoprire un modo tutto nuovo (o forse molto antico) di produrre e creare scarpe ecologiche e solidali creando filiere corte, trasparenza sui prezzi e sui materiali utilizzati, rispetto per l’ambiente e per i lavoratori.

Qui nell’immagine uno tra i tanti prodotti, lo stivaletto Elena, in perfetto stile invernale.

“Elena è un caldo e elegante stivaletto prodotto con pelle scamosciata all’esterno. L’interno è interamente foderato in montone a concia bianca non colorato, per garantire la massima salubrità a contatto con il piede; grazie alla concia bianca viene garantito l’assorbimento del sudore senza che la scarpa rilasci cattivi odori. Il plantare è anatomico, in lattice e sughero, rivestito in pelle bovina conciata al vegetale. La suola è in para naturale, per garantire la massima aderenza al suolo con un materiale completamente naturale, riciclabile e biodegradabile. La scarpa è interamente prodotta in Italia dal calzaturificio Astorflex.”

Price: 77 €
Acquistabile on-line sul sito Ragioniamo con i piedi, in uno dei tanti mercatini a cui partecipano (trovate il calendario aggiornato sul sito) oppure in negozio.

“Si ragiona con i piedi ma si cammina con la testa”, quindi buone passeggiate maqualidesigner!

shoe

20th DECEMBER
CRAFT BOX by Coypù
to give to: gli amanti del natale-fai-da-te

La craft box di Coypù contiene quello che vi serve per farvi delle originali decorazioni natalizie (valide in ogni occasione, può essere natale tutto l’anno se lo vogliamo) a partire da un kit di pezzi in legno lavorati artigianalmente dai designer/artigiani di Coypù che hanno elaborato questa scatola-regalo in collaborazione con co-hive.
Per riscoprire il piacere del natale che “si costruisce”, handmade, sostenendo il lavoro di giovani designer.
Ah, ecco.. un altro regalo sostenibile!

Scoprite tutti i lavori di questi designer sulla loro pagina facebook.

conatale

 

19th DECEMBER
IL SUONO DELL’ABBANDONO by Davide Guldoni
to give to: photographers and architects friends with a dark side

The first book of (we hope) a long series was presented Sunday 14th December in Reggio Emilia (Italy).

The title of the book’s title might not sound so christmassy, BUT if you look at it from another point of view you’ll find it very interesting and appealing to you and many of your friends and family. This book not only is more than a year of work, but it’s also a way to give dignity and attention to all those architectures that are considered “dead” in absence of human activities, but instead they are very much alive and have a lot to tell.

Davide Guldoni is a very talented photographer and graphic artist living in Italy and definitely kicking some asses!

To order it click here, and to like his facebook page here!

suono

18th DECEMBER
BLOCKITECTURE by James Paulius
to give to: single architects, architects with kids, all the bob the builder wannabes

Produced by Areaware, a Brooklyn company who highlights the work of american designers with irony and sense of humor.

“Hard to get much blockier than Brutalist architecture, but the hard thinkers of Areaware were up to the challenge. Sculpture meets cityscape meets haptic fun in this set of nesting hand-painted blocks. Designer James Paulius’ intent was to create a timeless toy that challenges the user’s creativity and understanding of physical laws.”

To order them:

areaware.com

and to know more about James’ work click here!

format_cartoline_natale

17th DECEMBER
LessIS by Maria Jennifer Carew
to give to: minimalist, fashionist, geek, 3D print addicted

LessIS is a collection of pendants born from the idea of simplifying as much as possible the concept of necklace. The pendant has a crucial role, more than the chain that supports it.
Mixing this new point of view, Jennifer has experimented her intuitions with a good dose of “simplicity” (or ability to synthesize, one of the designer’s skill we love more) and the 3D print using materials such as bronze, brass and nylon. And the results are some young, iconic and fun accessories that draw a new way to wear them.
Let’s do some shop: from 11 euros HERE on Detaildesignstore, HERE on Fulfildesign or @ Gallery on the Move (via Elba, 30 – MI) !
and follow LessIS on the fb page!

lessIS_cart